Home > Riflessioni > Quando mi rubano le idee sono contenta

Quando mi rubano le idee sono contenta

Lo trovo un segno silenzioso ma eclatante di apprezzamento. Come se mi dicessero: «Brava! Mi piace così tanto quello che hai fatto che ora te lo copio e lo faccio anch’io!»
Certo, mi piacerebbe un bel complimento diretto, però anche questo indiretto non mi dispiace.
Peccato che il risultato sia quasi sempre come quelle brutte copie alle quali, si sa, manca la parte invisibile ed essenziale: il ragionamento, la dedizione, la preparazione.
Quello che invece fa colui che copia è interpretare la parte superficiale di una buona idea e il risultato è debole, senza le gambe.
Poi ci sono quelle volte in cui la mia idea è stata copiata e poi migliorata. E io la osservo e ne gioisco e penso: ecco cosa le mancava! E in questo caso sono io che ringrazio (a volte silenziosamente, a volte con impertinenza mi rivolgo a chi mi ha copiato e dico «Grazie per averla copiata e migliorata! Ora è anche tua!»)

E sto già pensando a un’altra idea, con quell’entusiasmo tipico (che manca a chi copia le idee) di chi sa che avrà sempre un’altra nuova, ancora da copiare, ancora da migliorare.

Annunci
  1. febbraio 4, 2015 alle 12:21 pm

    Geniale!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: